Anche di sola moto vive l'uomo - "Enduro Collection"

Non di sola moto vive l'uomo

Moderatori: CountZero, k3pp0, tabauro

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11981
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Anche di sola moto vive l'uomo - "Enduro Collection"

Messaggioda Dr.Manetta » lunedì 12 settembre 2011, 18:15

E' si... anche di sola moto vive l'uomo, altro che no.

A volte può accadere anche questo. O almeno, questa è la sensazione che si ha quando si conosce questo appassionato e si entra nel suo mondo "a due ruote". Varcarne la soglia, per uno come noi, significa ritrovarsi ad ammirare una collezione di moto degna di un museo dedicato ad una marca tra le più blasonate, a scelta. E quindi, per certi versi, anche a soffrire... di invidia!

Entrando dall'ingresso principale del capannone, lo spettacolo che si presenta di fronte agli occhi del visitatore è proprio incredibile. La sensazione è quella di entrare in un officina sportiva (molto ben fornita, ci tengo a sottolineare) della fine degli anni '70. Un dejavù piacevolmente colorato, fatto di marche e modelli di moto (e non solo), allineate come nel migliore concessionario della città e con un aspetto proprio pari al nuovo. Così si leggono sui vari serbatoi marchi italiani ed europei come: Ducati, Mv, Aprilia, KTM, Motobì, Malanca, Garelli, Beta; accompagnati dai classici marchi nipponici anch'essi naturalmente presenti. Ad ogni sguardo, praticamente, un sospiro.
Oltre alle moto "complete", si scorgono un po' dovunque parti di ricambio assortite, di varia natura, forma e colore. Si va dal telaio completo, al serbatoio, ai cerchi, ai motori, alle parti di ciclistica, alla minuteria, insomma, lo ripeto, anche il materiale presente è degno di una delle più fornite officine sportive di moto. C'è da rimanerne stupiti.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La passione si respira in ogni centimetro quadrato dell'ambiente e propio qui, infatti, è d'uso il ritrovo settimanale degli appassionati "fuoristradisti" pratesi, che amano venire per chiacchierare amichevolmente nello spazio ricavato all'interno del capannone stesso. D'obbligo anche il televisione nel quale, proprio per intrattenere i presenti, vengono visti vhs o dvd a tema, manco a dirlo, motociclistico.
Ebbene, proprio quando pensi di essere sazio di tanta abbondanza, dallo spazio "4 chiacchiere" ci si accorge che si può accedere ad una stanzina ad uso ufficio nella quale si trova una scala che sale al piano superiore. Come nelle migliori favole, le due rampe conducono ad un altra parte di paradiso: la vera collezione!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Per un vero appassionato di enduro, ci sarebbe materiale per sentirsi male o, al contrario, per trovare l'estasi. Le foto parlano da sole, ma va sottolineato che l'interesse principale del proprietario è rivolto verso Aim e Tm, con la collezione quasi completa dei modelli appartenenti a queste due case. Notevoli anche le moto in mostra di casa Cagiva, SWM, Simonini, Laverda e via via più o meno tutte le marche che hanno fatto la storia dell'enduro. Tutti i modelli sono stati fedelmente ricostruiti o riassemblati, con un certosino lavoro di ricerca presso i costruttori e poi i venditori, per far si che quel modello sia proprio "quel modello", esattamente come uscì molti anni fa dalla fabbrica. Questa ricerca della precisione ha chiesto anche un notevole dispendio di risorse, visto che per assemblare fedelmente ogni mezzo in esposizione è stato necessario acquistare anche tre moto diverse, smontarle e crearne una sola come collage delle altre. Inutile dire che anche in questo settore, le parti di ricambio si sprecano.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Insomma, un vero paradiso dell'endurista, o comunque, un qualcosa che ci si avvicina veramente tanto. Garantisco che l'effetto è grandioso anche per uno come me che ama una diversa tipologia di motocicletta. Rivedere i vecchi modelli di marchi storici in ottimo stato, uno dietro l'altro, come pronti ad affrontare una gara, ti fa percepire veramente l'incontrollabile passione di colui che in oltre venti anni di pazienza è riuscito ad allestire una tale collezione.
Per chi abita a Prato o nelle vicinanze, consiglio veramente di farsi amico Stefano Brachi, l'unico modo per avere accesso a tale meraviglia.

:bene:

Avatar utente
Bendo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7505
Iscritto il: lunedì 17 aprile 2006, 18:59
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Gnoccolandia
Contatta:

Re: Anche di sola moto vive l'uomo

Messaggioda Bendo » martedì 13 settembre 2011, 15:48

Veramente impressionante... :clap: :clap: :clap:
"Piego, quindi sono."
(Joe Bar)
ImmagineBendo :bob: :bendo:
"Poche osservazioni e molto ragionamento conducono all'errore,
molte osservazioni e poco ragionamento conducono alla verità."
(Proverbio cinese)

Avatar utente
2LE
Cervello Fuso
Cervello Fuso
Messaggi: 14440
Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 19:13
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Nord italia
Contatta:

Re: Anche di sola moto vive l'uomo

Messaggioda 2LE » martedì 13 settembre 2011, 23:31

:ammore: :ammore: :ammore: :lingua: :lingua: :lingua: :lingua:

spettacolare :lingua:
aiutooooooo!!!!!!!!! frenaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
Quando la merda avra' un valore i poveri nasceranno senza il culo
Immagine

Avatar utente
Drag8
Gomito Ardente
Gomito Ardente
Messaggi: 4459
Iscritto il: martedì 18 aprile 2006, 9:07
Moto: Honda Hornet 600 Black
Località: Siena
Contatta:

Re: Anche di sola moto vive l'uomo

Messaggioda Drag8 » mercoledì 14 settembre 2011, 1:36

incredibile.. se lo faccio vedere a mio zio.. endurista degli anni 80/90 appassionato di TM .. tanto da aver ricomprato la sue moto con cui correva tanti tanti anni fà... mi sviene...
Immagine Immagine

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11981
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: Anche di sola moto vive l'uomo - "Enduro Collection"

Messaggioda Dr.Manetta » mercoledì 14 settembre 2011, 8:45

Ad averci spazio, tempo e dindini (o anche solo questi ultimi, così compri i primi due) mi piacerebbe non poco dedicarmi ad un passatempo come questo. Sicuramente con un indirizzo differente dall'enduro/cross, ma qualche modello ce lo infilerei sicuramente.
;)

Avatar utente
rallysta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11302
Iscritto il: giovedì 13 aprile 2006, 12:13
Moto: Tuono
Località: Bologna
Contatta:

Re: Anche di sola moto vive l'uomo - "Enduro Collection"

Messaggioda rallysta » venerdì 16 settembre 2011, 23:31

Che spettacolo!

:ammore:
:rallysta: Dove passo io... Non cresce più l'erba! :ossom:

tabauro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2872
Iscritto il: domenica 16 aprile 2006, 10:51
Località: Roma

Re: Anche di sola moto vive l'uomo - "Enduro Collection"

Messaggioda tabauro » martedì 27 settembre 2011, 15:04

Beato lui!! :clap:
- "A Papà, ma si è n'fatto de salute non ve la potete fa passa dalla mutua.."- - "Siii la Mutua.... n'passa n'c@zzo ..pensa la fi#a!" -
Immagine Immagine Immaginen.1

ghisirds
Mi presento
Messaggi: 5
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2007, 22:08
Contatta:

Re: Anche di sola moto vive l'uomo - "Enduro Collection"

Messaggioda ghisirds » mercoledì 25 ottobre 2017, 12:25

Ciao a tutti,
l'enduro è uno sport bellissimo che regala grandi emozioni agli amanti di questo tipo di moto.
youtube.com/watch?v=SXQW67fkdxI
In questo video si vedono dei veri momenti di enduro puro.
Saluti a tutti.

__________________
Visiona le moto enduro elettriche sul campo > EnduroElettrico.it


Torna a “Battiti in testa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron