Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Guidi con le infradito???

Moderatori: k3pp0, Zuzz, fast3r

Avatar utente
claudiabiker
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7622
Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 11:41
Moto: Suzuki GSXR 600 K5
Località: Finale Emilia (MO) Moto: Suzuki GSXR 600 K5 PepePhone Limited Edition-Corona Extra White/Silver
Contatta:

Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda claudiabiker » sabato 23 gennaio 2010, 17:47

Sono comodi e pratici come i classici jeans, ma grazie all'Armalith® garantiscono una protezione superiore alla pelle. Una bella strisciata sull'asfalto a 40 km/h ha provato che mantengono la parola. E salvano il lato "B"

Una strisciata… indolore
E’ quella che abbiamo fatto sul freddo asfalto della fiera di Verona, per mettere alla prova i jeans Esquad.
30 metri con il sedere per terra, trainati da una monovolume che procede a 40 km/h.
Mica male. E chi ha avuto la sventura di scivolare dalla moto con indosso i jeans tradizionali, sa bene quali siano le conseguenze di un incidente di questo tipo: lacerazioni e abrasioni anche gravi sono garantite dalla scarsa resistenza del classico pantalone in cotone.

Le foto realizzate alla fine del nostro test parlano chiaro. Il jeans Esquad, dopo 30 metri di drift, risulta solo leggermente danneggiato, ma – ed è quello che ci preme di più – il suo contenuto (vale a dire le nostre chiappe…) è salvo.
Non una scottatura o un piccolo graffio, niente di niente. Durante la scivolata abbiamo soltanto percepito il leggero calore generato dall’attrito del jeans con l’asfalto, quasi piacevole in una giornata così gelida. Non vogliamo nemmeno immaginare come ci saremmo rialzati, se avessimo indossato i classici jeans da tempo libero.

Quindi, missione compiuta: il jeans realizzato da Esquad offre veramente una protezione comparabile, se non addirittura superiore, a quella della classica pelle bovina e si presta ad essere impiegato comodamente anche una volta scesi dalla moto, grazie alle doti di comfort e di leggerezza del tutto simili a quelle di un jeans “non protettivo”.
E per qualche secondo ci fa sentire dei provetti stuntmen, proprio come Remy Julienne, il capostipite di tutti i cascatori di professione, controfigura di James Bond e dei personaggi di Jean Paul Belmondo. Sì, perché era lui al volante della monovolume a cui ci siamo appesi durante il test.

Jeans Esquad. Conosciamoli meglio
Un paio di pantaloni per la moto capaci di offrire una resistenza pari (se non addirittura superiore) a quella della pelle e di conservare l’aspetto, la morbidezza e la traspirabilità del tessuto jeans.
E’ la soluzione che la maggior parte dei motociclisti cerca per un uso pratico, urbano, quotidiano del proprio veicolo a due ruote e che oggi viene offerta da Esquad, una linea di abbigliamento che utilizza il Legendary Armalith®, definito “il tessuto più resistente di tutti i tempi”.
In particolare il jeans Esquad garantisce una straordinaria resistenza alle abrasioni, agli strappi ed alle lacerazioni che si rivela fondamentale per la protezione del motociclista in caso di cadute o anche di semplici scivolate.

Armalith® è un tessuto brevettato, che nasce dall’unione tra una fibra ultra resistente, finora impiegata esclusivamente in ambito spaziale, militare e nell’off-shore, e la fibra naturale più confortevole, il cotone.
La linea di abbigliamento Esquad è attuale nella linea e può essere utilizzata sia in sella sia nella vita di tutti i giorni. Solo nel momento dell’eventuale caduta l’Armalith® mostra la sua vera natura, offrendo una resistenza conforme alla norma europea 13595-2.
I jeans Esquad non sono dotati di protezioni dall’urto perché gli arti inferiori sono interessati per lo più da abrasioni e lacerazioni, mentre gli arti superiori devono essere protetti dall’urto (casco, paraschiena ecc).
Il bottone di chiusura è brevettato. È scorrevole e resiste allo strappo in caso di caduta.

Il prezzo dei jeans Esquad rinforzati con l'Armalith® va dai 191,92 euro del modello Regular Denim ai 279,92 del Black Denim Jeans Technik. A ben guardare è caro come la pelle, ma di questa offre anche la medesima protezione. Unita al comfort e alla praticità del classico jeans alla moda.

I jeans Esquad sono distribuiti in Italia da Ber Racing Italy.

http://dailymotion.virgilio.it/video/x2 ... -minidrift

fonte:moto.it
Immagine

.: Dagliene Racing Team :.

claudia è esclusa dai patacca perchè gli e lo da tutto (cit. speedlover )

Fondatrice del Club dei Temperini

"cosa ridi te che vai in giro con una moto che sembra la Pimpa "[cit. Dr.Manetta]

Avatar utente
rallysta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11302
Iscritto il: giovedì 13 aprile 2006, 12:13
Moto: Tuono
Località: Bologna
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda rallysta » domenica 24 gennaio 2010, 16:21

Molto interessanti!

:bene:
:rallysta: Dove passo io... Non cresce più l'erba! :ossom:

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12126
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda Dr.Manetta » lunedì 25 gennaio 2010, 9:09

E' si. Ma infatti, con tutti i progressi fatti nel campo materiali, sembra strano che il miglior prodotto in circolazione anti abrasione sia ancora la pelle.

Avatar utente
fast3r
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7132
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 13:25
Moto: Honda CBR 600 RR
Località: Cork, Irlanda
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda fast3r » lunedì 25 gennaio 2010, 12:35

Senza dubbio un prodotto interessante, specialmente per chi usa la moto in città o vuole portare una squinzia in giro in moto ma non vuole bardarsi come un tedesco all'Elefantentreffen, ma di certo il costo diciamo "elevatino" leva molto interesse a questi jeans!

Tempo fa avevo visto altri modelli di jeans anti-abrasione sui 100-120 euro se non ricordo male, ma non so di quale marca...
Per la stessa ragione del viaggio, viaggiare... (Fabrizio De Andrè)

Nel frattempo in Irlanda... :senza_speranza:
Immagine

CountZero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3593
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2006, 16:36
Moto: Honda Hornet 600
Località: Pisa

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda CountZero » lunedì 25 gennaio 2010, 12:53

Direi che per il momento sono un po' troppo cari per conquistare le masse, ma probabilmente siamo sulla buona strada, e' importante che qualcuno ricerchi investa in questi settori... e speriamo che calino anche i prezzi
"com'e' andare in moto?"
"e' pericoloso, sempre. E' veloce, se vuoi. Ma come ricompensa ogni volta c'e' la liberta', se ne sei capace" G. Faletti
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
7 Nov 2010 - NYC Marathon - http://www.ingnycmarathon.org/

Avatar utente
kermit
Staccatore della domenica
Staccatore della domenica
Messaggi: 938
Iscritto il: giovedì 7 settembre 2006, 18:17
Località: confine valsesia biellese
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda kermit » venerdì 12 febbraio 2010, 20:37

provate a cercare anche i jeans della draggin, sono fenomenali e si portano via qua da noi sulle 160, li valgono tutti credetemi!!!!!!!!!!!!!! :bene:
W la romanina! Dagliene di curve....

Avatar utente
fast3r
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7132
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 13:25
Moto: Honda CBR 600 RR
Località: Cork, Irlanda
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda fast3r » lunedì 26 luglio 2010, 16:17

Guardate cosa ho comprato, alla elevatissima cifra di 50 euro, in supersaldo a Pisa dal Parra...

Immagine

L'unico problemino è quella scritta Moto Guzzi al lato... ma per fortuna con una maglietta sopra non si vede nemmeno :rido: :rido: :rido:
Ah, l'altro dettaglio è che è il modello da donna, ma a parte la zip nel senso inverso, per quella cifra me li sono fatti stare benissimo!!! :prrr:
Per la stessa ragione del viaggio, viaggiare... (Fabrizio De Andrè)

Nel frattempo in Irlanda... :senza_speranza:
Immagine

CountZero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3593
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2006, 16:36
Moto: Honda Hornet 600
Località: Pisa

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda CountZero » lunedì 26 luglio 2010, 17:44

ma... :shock:
ora vai anche in giro con i pantaloni da donna :senza_speranza:
"com'e' andare in moto?"
"e' pericoloso, sempre. E' veloce, se vuoi. Ma come ricompensa ogni volta c'e' la liberta', se ne sei capace" G. Faletti
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
7 Nov 2010 - NYC Marathon - http://www.ingnycmarathon.org/

Avatar utente
fast3r
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7132
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 13:25
Moto: Honda CBR 600 RR
Località: Cork, Irlanda
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda fast3r » lunedì 26 luglio 2010, 20:20

Se costano 50 euro, sono antiabrasione e con le protezioni, si!

E ne vado fiero.

Sciocca.

:sciocca:
Per la stessa ragione del viaggio, viaggiare... (Fabrizio De Andrè)

Nel frattempo in Irlanda... :senza_speranza:
Immagine

Avatar utente
k3pp0
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4978
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2006, 8:48
Moto: motopotente
Località: Lombardia - Sicilia Moto: Tuono 1000R
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda k3pp0 » lunedì 26 luglio 2010, 22:39

non dimentichiamo...chiappe chiaccherate...
quando non riesco con le parole, provo con un rutto... [Sto arrivando...]

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12126
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda Dr.Manetta » martedì 27 luglio 2010, 8:54

k3pp0 ha scritto:non dimentichiamo...chiappe chiaccherate...

Appunto :senza_speranza:

annamonti
Mi presento
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 16:51
Moto: Honda CB 400 Four

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda annamonti » martedì 23 novembre 2010, 16:58

ma che bella dritta, grazie! questi jeans sono anche molto belli esteticamente, oltre che resistenti, hmmm... ci farò un pensierino, sai? :clap:
Ultima modifica di annamonti il venerdì 20 maggio 2011, 16:52, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
claudiabiker
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7622
Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 11:41
Moto: Suzuki GSXR 600 K5
Località: Finale Emilia (MO) Moto: Suzuki GSXR 600 K5 PepePhone Limited Edition-Corona Extra White/Silver
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda claudiabiker » martedì 23 novembre 2010, 16:59

annamonti ha scritto:ma che bella dritta, grazie! questi jeans sono anche molto belli esteticamente, oltre che resistenti, hmmm... ci farò un pensierino, sai? :clap:



:) benvenuta su terremotor
Immagine

.: Dagliene Racing Team :.

claudia è esclusa dai patacca perchè gli e lo da tutto (cit. speedlover )

Fondatrice del Club dei Temperini

"cosa ridi te che vai in giro con una moto che sembra la Pimpa "[cit. Dr.Manetta]

Avatar utente
Bendo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7536
Iscritto il: lunedì 17 aprile 2006, 18:59
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Gnoccolandia
Contatta:

Re: Jeans Esquad. Più resistente del cuoio

Messaggioda Bendo » lunedì 29 novembre 2010, 21:42

boh, io andrò controcorrente, ma penso che questi pantaloni non risolvano il problema... credo che a parte l'urto (le protezioni in plastica interne fanno cmq il loro lavoro. Ma lo strisciare sull'asfalto è soprattutto abrasione, quindi elevata temperatura, che solo un capo spesso e di materiale idoneo riesce a proteggere.
Purtroppo questo è spesso "antiestetico", oppure diversamente bello ...

Pelle bovina di elevato spessore, ben trattata, cuciture resistenti alla elevata temperatura e tensione, come fili di kevlar.
"Piego, quindi sono."
(Joe Bar)
ImmagineBendo :bob: :bendo:
"Poche osservazioni e molto ragionamento conducono all'errore,
molte osservazioni e poco ragionamento conducono alla verità."
(Proverbio cinese)


Torna a “Abbigliamento”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite