[Report] Croatia on the road

I migliori percorsi motociclistici.

Moderatori: k3pp0, Artax80

Avatar utente
gianluigibombatomica
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2376
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 16:47
Moto: Honda CBR 600 FS
Località: Pisa-Torino

[Report] Croatia on the road

Messaggioda gianluigibombatomica » martedì 31 agosto 2010, 21:20

Il viaggio nei balcani inizia la mattina del 13 agosto all'aeroporto di Lamezia Terme.
Il mio classico volo ryanair che mi avrebbe consentito di raggiungere Pisa, ove risiedeva la mia moto fa ben 2 ore e mezza di ritardo. :testate:
Arrivo smoccolando alle 16:45, le tempistiche saltano di brutto in quanto il check in per la nave ad Ancona era per le 19 con partenza alle 22.
Corro a casa, preparo i bagagli e la moto e mi avvio alle 17:40, a quel punto una voce mi sussurra continuamente in testa "spalanca il gas"(Manetta non me ne voglia :dehehiou: )e facendo zig zag tra autovelox e maltempo arrivo ad Ancona alle 21.15 con la nave quasi pronta a salpare!!
Sicchè ci imbarchiamo in una nave iperaffollata e dormiamo alla meno peggio, l'indomani attracchiamo a Zara alle 5 del mattino:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Dopo una lenta ripresa ed una piccola passeggiata tra porto e centro città partiamo in direzione Nord alla volta dell'isola di Pag:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Facciamo subito amicizia coi padroni di casa:

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
L'isola è un pò l'Ibiza croata, ci sistemiamo in un appartamento e ci trascorriamo due giorni tra spiaggette e disco-puttanai vari poi l'eccesso di italiani ci costringe a ripartire già il 16 mattina.
Da segnalare (a sua volta segnalatami da Mattia) la strada che da Pag city porta a Novalja, bella bella anche se l'abbiamo trovata un pò troppo trafficata.
Da Novalja partiamo alla volta di Vodice, una piccola località a metà strada tra Zara e Spalato consigliataci dal nostro padrone di casa.
Arriviamo il tardo pomeriggio e vista anche la difficoltà di trovare alloggi ci accampiamo:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Qui ci fermiamo per ben 3 giorni, sia perchè NelloSpeed ha avuto problemi con il suo GSX sia perchè la località è fittamente popolata di uno strano mammifero dalle gambe lunghe e dalla criniera spesso bionda che gli abitanti locali usano chiamare Slovacca :lingua:
..continua
Ultima modifica di gianluigibombatomica il mercoledì 1 settembre 2010, 15:08, modificato 1 volta in totale.
just because you're breathing doesn't mean you're alive...

Avatar utente
Bendo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7537
Iscritto il: lunedì 17 aprile 2006, 18:59
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Gnoccolandia
Contatta:

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda Bendo » mercoledì 1 settembre 2010, 13:34

Il viaggio nei balcani inizia la mattina del 13 agosto all'aeroporto di Lamezia Terme.
Il mio classico volo ryanair che mi avrebbe consentito di raggiungere Pisa, ove risiedeva la mia moto fa ben 2 ore e mezza di ritardo.
Arrivo smoccolando alle 16:45, le tempistiche saltano di brutto in quanto il check in per la nave ad Ancona era per le 19 con partenza alle 22.
Corro a casa, preparo i bagagli e la moto e mi avvio alle 17:40, a quel punto una voce mi sussurra continuamente in testa "spalanca il gas"(Manetta non me ne voglia )e facendo zig zag tra autovelox e maltempo arrivo ad Ancona alle 21.15 con la nave quasi pronta a salpare!!


Ottimo come inizio direi... [alsegnal] :terremotor dancing:
"Piego, quindi sono."
(Joe Bar)
ImmagineBendo :bob: :bendo:
"Poche osservazioni e molto ragionamento conducono all'errore,
molte osservazioni e poco ragionamento conducono alla verità."
(Proverbio cinese)

Avatar utente
2LE
Cervello Fuso
Cervello Fuso
Messaggi: 14872
Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 19:13
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Nord italia
Contatta:

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda 2LE » mercoledì 1 settembre 2010, 18:17

un inizio :daglienedipiu: :porca:
aiutooooooo!!!!!!!!! frenaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
Quando la merda avra' un valore i poveri nasceranno senza il culo
Immagine

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12434
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda Dr.Manetta » mercoledì 1 settembre 2010, 19:02

vogliamo anche il resto :clap:

Avatar utente
gianluigibombatomica
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2376
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 16:47
Moto: Honda CBR 600 FS
Località: Pisa-Torino

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda gianluigibombatomica » mercoledì 1 settembre 2010, 21:30

La prima serata a Vodice usciamo e dopo aver cenato a base di pesce ci fondiamo nel disco-puttanaio locale dove la potta abbonda :lingua: , facciamo conoscenza con il simpatico mammifero slovacco e l'arrapamento sale a dismisura.. beh cmq non concludiamo nulla se non la compagnia per le serate a venire :testate:
La mattina successiva individuiamo il problema del GSX di NelloSpeed, è la farfalla secondaria!! in linea di massima non dovrebbe darci problemi a parte un fisiologico calo delle prestazioni imposto dalla centralina! :testate: La giornata trascorre nello svacco più totale e ll'indomani partiamo per visitare il vicino parco naturale di Krka, qui nasce la leggenda d'er mutanda AKA gianluigibombatomica. Viste le calure faccio la visita girando in boxer, anche i turisti mi fotografano e io rispondo con un sorriso :dehehiou:
Un paio di foto delle cascate del parco:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Dopo qlc giorno di convivenza 24 ore su 24 i rapporti tra me e NelloSpeed iniziano a farsi più tesi:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
La sera torniamo a casa un pò sfatti, usciamo cmq sempre per capire il comportamento del mammifero slovacco, la conclusione è che non ce la dà e quindi il mattino successivo ripartiamo alla volta di Dubrovnik.
Scendiamo lungo la costa, di slancio e belli sudati superiamo Spalato.
Ogni tanto facciamo qlc piccola sosta per foto e sgranchimento gambe:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
intanto i rapporti tra me e NelloSpeed sono sempre più tesi, eccomi incazzato nero mentre mi ingroppa la puledra:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
A Brela visto che sembra farsi tardi prendiamo l'autostrada che cmq non ci porta sino a Dubrovnik perchè ancora in costruzione, incontriamo un bivio molto suggestivo e che stimola la ricerca di ulteriori mete:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Siamo omai al tramonto e ancora mancano 50 km.. altre foto:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Giungiamo a destinazione che sono ormai le 20:30, dopo 250 km belli sofferti, la costiera dopo Spalato è proprio potta, la strada in alcuni tratti è super!! :daglienedipiu: Dopo un paio di giri troviamo sistemazione anche qui in appartamento

...continua
just because you're breathing doesn't mean you're alive...

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12434
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda Dr.Manetta » venerdì 3 settembre 2010, 8:49

Si ok... ma la parte paesaggistica più importante (cioè le Croate) quando la posti???
:ammore:

Avatar utente
Bendo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7537
Iscritto il: lunedì 17 aprile 2006, 18:59
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Gnoccolandia
Contatta:

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda Bendo » venerdì 3 settembre 2010, 11:09

Dr.Manetta ha scritto:Si ok... ma la parte paesaggistica più importante (cioè le Croate) quando la posti???
:ammore:


mi sa che dipende in quale versione... se la versione vista o quella provata... è un po' come andare alla fiera del ciclo e motociclo di milano... :bevi:
"Piego, quindi sono."
(Joe Bar)
ImmagineBendo :bob: :bendo:
"Poche osservazioni e molto ragionamento conducono all'errore,
molte osservazioni e poco ragionamento conducono alla verità."
(Proverbio cinese)

Avatar utente
gianluigibombatomica
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2376
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 16:47
Moto: Honda CBR 600 FS
Località: Pisa-Torino

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda gianluigibombatomica » venerdì 3 settembre 2010, 11:38

Bendo ha scritto:
Dr.Manetta ha scritto:Si ok... ma la parte paesaggistica più importante (cioè le Croate) quando la posti???
:ammore:


mi sa che dipende in quale versione... se la versione vista o quella provata... è un po' come andare alla fiera del ciclo e motociclo di milano... :bevi:

ecco! Bendo ha centrato il punto, non essendo riuscito a passare per la fiera di Milano, foto di un certo tenore non ne ho fatte! :bevi:
Volevo fare una foto in qualche stazione di servizio, dove di solito una potta di un certo livello pronta a lavarti il vetro c'è sempre, ma purtroppo anche questa è sfumata :porca: Mi riprometto di sostenere una legge di iniziativa popolare affinche anche le nostre stazioni di servizio si dotino di siffatti servizi, sono certo che il governo l'accoglierà!! :dehehiou:
Spero che questa grave lacuna nel report non comporterà la mia radiazione dal forum :angel:
just because you're breathing doesn't mean you're alive...

CountZero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3593
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2006, 16:36
Moto: Honda Hornet 600
Località: Pisa

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda CountZero » venerdì 3 settembre 2010, 11:52

gianluigibombatomica ha scritto:ecco! Bendo ha centrato il punto, non essendo riuscito a passare per la fiera di Milano, foto di un certo tenore non ne ho fatte! :bevi:
Volevo fare una foto in qualche stazione di servizio, dove di solito una potta di un certo livello pronta a lavarti il vetro c'è sempre, ma purtroppo anche questa è sfumata :porca: Mi riprometto di sostenere una legge di iniziativa popolare affinche anche le nostre stazioni di servizio si dotino di siffatti servizi, sono certo che il governo l'accoglierà!! :dehehiou:
Spero che questa grave lacuna nel report non comporterà la mia radiazione dal forum :angel:


quindi causa di tutto e' la mancanza di un parabrezza... certo potevi montare almeno un cupolino maggiorato :rotfl: :rotfl: :rotfl:
"com'e' andare in moto?"
"e' pericoloso, sempre. E' veloce, se vuoi. Ma come ricompensa ogni volta c'e' la liberta', se ne sei capace" G. Faletti
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
7 Nov 2010 - NYC Marathon - http://www.ingnycmarathon.org/

Avatar utente
husqy
Spiattellagomme
Spiattellagomme
Messaggi: 257
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 14:42
Moto: Honda Hornet 600 Grigia
Località: Empoli

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda husqy » venerdì 3 settembre 2010, 11:55

già già io ci so stato in macchina con lo zetista e donne al seguito, ma quando andavamo a fa gasolio si andava solo noi due, sempre il pieno e lavaggio vetri. indescrivibile... :shock: dopo l'esperienza s'era pensato di aprinne uno anche qua, con tanto di grill e signorina croata lava vetri. c'era sempre coda per fa il pieno chissà perchè :mmm:

p.s. altri benzinai nn fornivano l'opzione lava vetri e venivano scartati da tutti :rido:
"Ezechiele 25,17.Il cammino dell' uomo timorato è minacciato da ogni parte dall inequità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi...."
ImmagineImmagine

Avatar utente
gianluigibombatomica
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2376
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 16:47
Moto: Honda CBR 600 FS
Località: Pisa-Torino

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda gianluigibombatomica » venerdì 3 settembre 2010, 13:16

Dopo una bella cena a base di pesce e qlc bevuta qua e là ce ne andiamo a nanna belli sfatti!
L'indomani io e scata ci fiondiamo subito al mare, troviamo una simpatica spiaggetta dove le donne usualmente preferiscono girare abbastanza ignude, è il cosidetto tettodromo :ammore: :
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Dopo una bella giornata di sole verso il tardo pomeriggio visitiamo la città vecchia, molto bella:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
...continua
just because you're breathing doesn't mean you're alive...

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12434
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda Dr.Manetta » venerdì 3 settembre 2010, 14:35

Ma eri sempre in boxer o era un costume? :rotfl: :prrr:
Finalmente uno scorcio paesaggistico interessante :dehehiou:

Avatar utente
gianluigibombatomica
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2376
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 16:47
Moto: Honda CBR 600 FS
Località: Pisa-Torino

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda gianluigibombatomica » venerdì 3 settembre 2010, 14:39

husqy ha scritto:già già io ci so stato in macchina con lo zetista e donne al seguito, ma quando andavamo a fa gasolio si andava solo noi due, sempre il pieno e lavaggio vetri. indescrivibile... :shock: dopo l'esperienza s'era pensato di aprinne uno anche qua, con tanto di grill e signorina croata lava vetri. c'era sempre coda per fa il pieno chissà perchè :mmm:

ci stò socio! porto come capitale sociale una camionata di brasiliane!
just because you're breathing doesn't mean you're alive...

Avatar utente
gianluigibombatomica
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2376
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 16:47
Moto: Honda CBR 600 FS
Località: Pisa-Torino

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda gianluigibombatomica » martedì 7 settembre 2010, 0:07

Il giorno precendente al rientro in Italia ci svegliamo di buon mattino, obbiettivo Mostar!
I valichi di frontiera che ci sono lungo la costa (la Croazia è interrotta da una "lingua" di Bosnia) li passiamo rapidi e non ci chiedono neanche i documenti, successivamente quando arriviamo alla frontiera per entrare territorio Bosniaco i controlli ci sono per tutti, per lo meno dei documenti, basta la carta d'identità e la carta verde dell'assicurazione.
La strada è pallossisima, 50 km tutti dritti o quasi, arriviamo a Mostar e subito andiamo a fare il giro turistico classico, la sera bisogna già essere sulla via del ritorno. Facciamo visita al borgo antico distrutto e in larga parte ricostruito, il ponte è il simbolo della città.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Ci fermiamo per pranzo dove prendiamo un piatto tipico bosniaco a base di carne e vegetali, ci stra-riempiamo e paghiamo appena 11€ tutto compreso!
Il pomeriggio ripartiamo e ci fermiamo a Makarska per il pernotto, anche qui fauna foltissima!! :lingua:
L'indomani ci avviamo verso Zara, ormai il viaggio volge al termine, ed ora che scrivo mi pare già che siano passati 10 anni! :testate:
Foto simbolo della vacanza:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
just because you're breathing doesn't mean you're alive...

Avatar utente
k3pp0
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4978
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2006, 8:48
Moto: motopotente
Località: Lombardia - Sicilia Moto: Tuono 1000R
Contatta:

Re: [Report] Croatia on the road

Messaggioda k3pp0 » martedì 7 settembre 2010, 8:00

Bello, bello, bello!

Letto d'un fiato, splendido racconto e foto fantastiche!

Ok ora rosico un pò di aver declinato l'invito...

Grandissimi tutti!
quando non riesco con le parole, provo con un rutto... [Sto arrivando...]


Torna a “Strade bollenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron