La moto totale (o quasi...) esiste?

Le novità, i test, le impressioni

Moderatori: Zuzz, fast3r, gianluigibombatomica

Avatar utente
k3pp0
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4978
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2006, 8:48
Moto: motopotente
Località: Lombardia - Sicilia Moto: Tuono 1000R
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda k3pp0 » martedì 30 giugno 2009, 9:50

Immagine

Avete detto Taigher?

minchia...non lo so...
quando non riesco con le parole, provo con un rutto... [Sto arrivando...]

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12139
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda Dr.Manetta » martedì 30 giugno 2009, 10:05

A confronto:

Immagine

Immagine

L'è dura scegliere... Anche se il VFR manterrebbe un certo fascino.

Immagine

Avatar utente
2LE
Cervello Fuso
Cervello Fuso
Messaggi: 14576
Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 19:13
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Nord italia
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda 2LE » martedì 30 giugno 2009, 12:25

un amico di un amico vende il VFR del 2003 se a qualcuno interessa chiedo maggiori info
aiutooooooo!!!!!!!!! frenaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
Quando la merda avra' un valore i poveri nasceranno senza il culo
Immagine

Avatar utente
OIDDI
Polso Socievole
Polso Socievole
Messaggi: 1217
Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 13:25

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda OIDDI » martedì 30 giugno 2009, 13:26

ok, che la gara abbia inizio.
Immagine

Chiappa questa e questa
Immagine

Ha 95 cavalli e 11 Nm di coppia in più rispetto alla mia ( di fabbrica ovviamente)...
Quindi 100Nm a 5800 girini

Quasi quasi ci faccio io il pensierino.
Dalla prima lettera di carlo guzzi ai grisisti:

"In verita' vi dico: vi fermerete al semaforo e sgaserete per far ascoltare l voce del vosto griso con Scarico Libbero al mondo, cosi crederanno e si convetiranno.
Godrete altresi all'azionar della leva frizione del tintinnio della bidisco a secco"

Avatar utente
k3pp0
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4978
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2006, 8:48
Moto: motopotente
Località: Lombardia - Sicilia Moto: Tuono 1000R
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda k3pp0 » martedì 30 giugno 2009, 14:21

Quella è una moto da vecchio.
Io ho ancora 23 anni... :angel:
quando non riesco con le parole, provo con un rutto... [Sto arrivando...]

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12139
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda Dr.Manetta » martedì 30 giugno 2009, 17:47

k3pp0 ha scritto:Quella è una moto da vecchio.

Dai, diciamo che sono moto da persone mature :dehehiou:
Per il gran turismo sono sicuramente il top, ma le vedo poco inclini ad un utilizzo da due orette il sabato nel motodromo. Quando avrò fatto il passo verso un motociclismo "serio" potrei prenderle veramente in considerazione

Avatar utente
2LE
Cervello Fuso
Cervello Fuso
Messaggi: 14576
Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 19:13
Moto: Honda Hornet 600 Blu
Località: Nord italia
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda 2LE » martedì 30 giugno 2009, 18:17

io che amo ogni domenica percorrere strde nuove e mo fare passi e passi e passi ancora non ho ancora pensato ad una moto adatta solo al mototurismo,nessuno disdegna due belle pieghette anche con la mia andatura da fermone.
aiutooooooo!!!!!!!!! frenaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
Quando la merda avra' un valore i poveri nasceranno senza il culo
Immagine

Avatar utente
OIDDI
Polso Socievole
Polso Socievole
Messaggi: 1217
Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 13:25

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda OIDDI » martedì 30 giugno 2009, 20:30

come siete sciocchine :oops: :oops: ..

Come visto di persona.. gli si sfilano le forche di 1/2 Cm e la domenica basta levarglile borse laterali e il bauletto.. vi svernicia tutti quanti insieme su una ruota sola :bastard:

PS.. terminale leggermente più aperto e si superano i 100 cavalli e pure gli 11kg/m di coppia Veri non Japponesi..

Tenete presente che il vituperato 1098 ha 12,5kg/m di coppia.. il mio bussolo 10,4 dopo i lavori..

PS: consuma quanto il mio griso.. quindi siamo tra i 15 e i 20 al litro.
Dalla prima lettera di carlo guzzi ai grisisti:

"In verita' vi dico: vi fermerete al semaforo e sgaserete per far ascoltare l voce del vosto griso con Scarico Libbero al mondo, cosi crederanno e si convetiranno.
Godrete altresi all'azionar della leva frizione del tintinnio della bidisco a secco"

Avatar utente
k3pp0
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4978
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2006, 8:48
Moto: motopotente
Località: Lombardia - Sicilia Moto: Tuono 1000R
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda k3pp0 » martedì 30 giugno 2009, 22:54

Minchia esiste la versione con ABS...
Qua potremmo iniziare a litigare.

Leggendo i dati di cavalli, potenza e coppia, il tricilindrico pare venire incontro a tutte le mie richieste...coppioso come dico io, potente come dico io...
E' pur sempre un mille, ma magari tendolo bassino non consuma troppo...un pò come dici tu, guzzista fetido.


Sabato si va da Dario? :angel: Dai lui ci targa una taigher e noi gli portiamo il Manetta con la scaccomoto in esposizione per un ora, sai che fila in concessionaria!!!
quando non riesco con le parole, provo con un rutto... [Sto arrivando...]

Avatar utente
Artax80
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6019
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 12:15
Moto: Cbr 600 RR Blu
Località: Castelfiorentino City
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda Artax80 » martedì 30 giugno 2009, 22:58


Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12139
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda Dr.Manetta » mercoledì 1 luglio 2009, 9:02

Artace, se la dipingi con qualche bordatura bianca è pari pari uguale alla tua :shock: :prrr: :rido:

k3pp0 ha scritto:Sabato si va da Dario? :angel: Dai lui ci targa una taigher e noi gli portiamo il Manetta con la scaccomoto in esposizione per un ora, sai che fila in concessionaria!!!

Già mi vedo la fila di centinaia di ragazzetti urlanti in preda all'estasi :rido: Si, sa, la mia è la moto più amata dagli under 10 :dehehiou:

Come è difficile scegliere una moto :porca:

Avatar utente
Artax80
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6019
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 12:15
Moto: Cbr 600 RR Blu
Località: Castelfiorentino City
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda Artax80 » mercoledì 1 luglio 2009, 11:19

Benelli Tre 899 K

Immagine
Immagine
Immagine
La casa motociclistica pesarese Benelli presenta Tre 899 K, una moto dalla personalità estetica forte, con il motore a tre cilindri, dalle caratteristiche maxi enduro e naked allo stesso tempo, ideale per viaggiare.Infatti il cupolino è regolabile manualmente, grazie a due pratiche manopoline, su tre posizioni, e offre una discreta protezione dall’aria. In ogni caso è disponibile come optional una versione più alta e protettiva. Tanti gli accessori disponibili per questa moto: borse, bauletto e navigatore satellitare, ma anche forcella e mono Öhlins.


L’aspetto e le misure sono una via di mezzo tra una enduro stradale ed una naked: cupolino dallo sguardo alieno, che promette una buona protezione dall’aria, codino aggressivo, scarico alto piazzato nel bel mezzo del “pungiglione” formato dalla sella e relativo telaio. Quest’ultimo è misto traliccio/piastre in alluminio, forcellone tubolare in acciaio, telaio reggisella caratterizzato da forme ricercate e plastiche.


Il propulsore della Tre 899 K arriva direttamente dalla sorella TNT 899, e ha subito una serie di modifiche atte ad addolcirne l’erogazione oltre che a migliorarne i consumi. La potenza, è stata ridimensionata da 120 a circa 106 cv (78 kW), e viene invece raggiunta esattamente a 10.000 giri. L’impianto frenante potente e resistente, grazie alla coppia di dischi Brembo da 320 mm. Le prestazioni non ne risentono più di tanto, mentre e fruibilità della moto fanno decisamente un balzo in avanti, a favore di un’utenza più ampia.


Le caratteristiche del motore, unite a quelle della ciclistica, garantiscono dunque facilità di guida e massimo del divertimento, caratteristiche che fanno della Tre 899 K una moto appetibile anche per tutti gli appassionati della moto sportive.


Il prezzo? Disponibile al pubblico a partire da 9.990 euro.

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12139
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda Dr.Manetta » mercoledì 1 luglio 2009, 12:37

:boh: Lo dicevo io che ce ne erano troppe

Però Benelli mi da poco affidamento. E poi ha una rete di vendita pari a zero. In caso di guasti son volatili per diabetici. Il difetto delle case italiane.
:(

Avatar utente
OIDDI
Polso Socievole
Polso Socievole
Messaggi: 1217
Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 13:25

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda OIDDI » mercoledì 1 luglio 2009, 13:19

Dr.Manetta ha scritto::boh: Lo dicevo io che ce ne erano troppe

Però Benelli mi da poco affidamento. E poi ha una rete di vendita pari a zero. In caso di guasti son volatili per diabetici. Il difetto delle case italiane.
:(



Che ti frega.. tanto se la prende K3ppa
Dalla prima lettera di carlo guzzi ai grisisti:

"In verita' vi dico: vi fermerete al semaforo e sgaserete per far ascoltare l voce del vosto griso con Scarico Libbero al mondo, cosi crederanno e si convetiranno.
Godrete altresi all'azionar della leva frizione del tintinnio della bidisco a secco"

Avatar utente
Dr.Manetta
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12139
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:17
Moto: Honda Hornet 600 Scacchi Gialli
Località: Pottopoli (a sud di Gnoccolandia)
Contatta:

Re: La moto totale (o quasi...) esiste?

Messaggioda Dr.Manetta » mercoledì 1 luglio 2009, 14:43

:dehehiou: Anche questo è vero. Ma pensa a doverlo aspettare ogni 5 km nel motodromo perché si deve fermare a raccogliere i bulloni...


Torna a “Moto vetrina”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti